Anthora Tour Operator
 

Temi di viaggio > > Trekking sui sentieri delle gole del Verdon



  1. Info generali
  2. Giorno per giorno
  3. Prezzi e condizioni
  4. Partenze

 

 

 

 

 

 

 




Trekking sui sentieri delle gole del Verdon

Difficoltà (vedi)
EE - sentieri con tratti attrezzati

Durata
5 giorni e 4 notti

Temi del viaggio
Trekking
I mini trekking
Natura e ...


Periodo consigliato
Aprile-Maggio e settembre-ottobre

Fatti salienti
Le gole del Verdon formano il più grande canyon d’Europa e il secondo al mondo, con strapiombi di oltre 700 metri, scavate nel tenero calcare dal fiume Verdon, dal suo incredibile colore smeraldo.

Le pareti verticali e strapiombanti dalla Rue des Cretes al fiume sono uno dei templi del free climbing

I sentieri che si snodano lungo il corso del fiume e sulle cenge ai bordi del canyon offrono scenari unici

Giorno 1: Viaggio in Verdon, Belvedere de Rancoumas
escursione al Belvedere di Rancoumas, primo itinerario ideale per ammirare da un affaccio maestoso le Gorge du Verdon
difficolta: E - lunghezza 8km a/r - dislivello 600m

Giorno 2: Sentier Blanc Martel
Inizio escursione del Sentiero Blanc-Martel - sicuramente l’itinerario più conosciuto del Verdon. L’itinerario è il tracciato studiato dallo speleologo francese Edouard Martel nel 1905 per potersi addentrare nel cuore del canyon a conoscere meglio lo stato del fiume e poter accrescere le riserve idriche della zona. Il sentiero, dopo un primo tratto con numerosi saliscendi, prosegue nella gola, attraversa gallerie artificiali (per cui necessita avere con sé una torcia elettrica) e tratti anche parzialmente esposti,
attrezzato con funi e scale.
difficoltà: EE - lunghezza 15 km - dislivello totale (molti saliscendi) 700m circa - durata 7 ore circa

Giorno 3: sentier de l’Imbut
Transfer in minibus sulla “rive gauche” (1 ora)
escursione de l’Imbut uno dei più spettacolari percorsi al limite tra escursionismo e ferrata con numerosi tratti protetti da cavi di acciaio e scalette su camminamenti scavati nella roccia sempre a picco sul torrente sottostante. Al termine del sentiero si arriva all'imbut dove il torrente Verdon scompare sotto le rocce, per riapparire dopo una galleria naturale di 150 m, decisamente un itinerario unico nel suo genere!
attrezzato con funi e scale
difficoltà EE - lunghezza 10km - dislivello 630m

Giorno 4: Chemin de Bastidon
Escursione le Chemin de Bastidon, Un sentiero a balcone, molto panoramico, che corre sulle falesie e le torri calcaree che dominano il corso del fiume Verdon e si sviluppa intorno agli 800 metri d’altezza.

Difficoltà: E - lunghezza 5km -dislivello 480m

Al termine transfer e visita di Moustiers S.te Marie, rinomato per la lavorazione della maiolica, nota in tutto il mondo, figura tra i più bei borghi francesi.
Tipicamente provenzale, questo paese che sembra quasi un presepe, grazie a stradine e piazzette ideali per passeggiare, fontane rinfrescanti, botteghe e negozi di maioliche, e case dalle graziose facciate su cui torreggia l'imponente campanile romanico lombardo della chiesa di Notre-Dame-de-l'Assomption.

A fine visita, rientro al luogo di partenza.

Condizioni di partecipazione

Quota di partecipazione
Quota individuale: per gruppi di persone, oltre le persone
Possibili viaggi individuali: a richiesta, minimo 4 persone.
Supplemento sistemazione camerasingola: da quotare su richiesta

Altre spese obbligatorie
I pasti e le bevande

Sistemazione
Alberghi a 2-* in loco in B&B o mezza pensione in funzione del periodo

Mezzi di trasporto
Mezzi a noleggio dall'Italia

La quota comprende
Tutti i trasferimenti interni con mezzi privati o vetture, forniti di aria condizionata - Pernottamenti e pasti come indicato in programma - Sistemazione come indicata in programma -Visite ed escursioni come da programma - Assicurazione sanitaria e bagaglio (Vedi condizioni di polizza)

La quota non comprende
Pranzi al sacco (cena in base alla sistemazione prevista) - Ingressi a musei, monumenti e siti inclusi - Assicurazione facoltativa contro le penalità di annullamento (Vedi condizioni di polizza) - Bevande, mance, spese di carattere personale e quanto altro non espressamente indicato

Documenti, visti e avvertenze sanitarie

Profilassi e vaccinazioni: al momento della redazione della presente scheda tecnica non era richiesta nessuna profilassi. Si consiglia di consultare il sito del ministero degli affari esteri – Viaggiaresicuri e/o il centro della Medicina dei Viaggi dell’ASL di appartenenza per le info più aggiornate.
Le vaccinazioni antitetanica e antitifica sono sempre consigliate.

Validità/revisione prezzi
La quotazione del presente viaggio è valida fino al

Equipaggiamento consigliato
Per le informazioni generali si faccia riferimento a quanto indicato nella miniguida inclusa nei Consigli Utili .

Condizioni generali di vendita
Per le condizioni generali di vendita si fa riferimento a quanto indicato nel catalogo e riportato nel sito web.

Partenze

09-10-2019 -

 
 
Ritorno Home Page

 


Sentieri di Anthora - P.IVA 02628150027
Condizioni generali Coperture assicurative Privacy & Cookie
.