Anthora Tour Operator
 

Temi di viaggio > Isole > Trekking a Malta e Gozo



  1. Info generali
  2. Giorno per giorno
  3. Prezzi e condizioni
  4. Partenze

 

 

 

 

 

 

 




Trekking a Malta e Gozo

Malta! 7000 anni di storia e cultura, una terra piena di colori e profumi, con una lingua parlata che sembra nascere da tante altre lingue mescolate all’arabo.

Difficoltà (vedi)
2/5. Itinerari escursionistici

Durata
8 giorni / 7 notti

Temi del viaggio
Trekking
Isole


Periodo consigliato
Tutto l'anno.

Fatti salienti
Malta! 7000 anni di storia e cultura, una terra piena di colori e profumi, con una lingua parlata che sembra nascere da tante altre lingue mescolate all’arabo. Questo ci dà la dimensione e la complessità di quest’isola nel cuore del Mediterraneo.
Oltre all'isola di Malta, l’arcipelago comprende anche le isole di Gozo e Comino e altre isole più piccole e disabitate: Cominotto, Filfola, le isole di San Paolo e le isole Manoel.
Le isole presentano una vasta selezione di paesaggi e località, oltre a svariate attrazioni di stampo storico e religioso. Le coste maltesi sono circondate da spiagge e baie sabbiose o rocciose. Il fascino delle acque cristalline di queste isole, insieme al clima sempre adatto a camminare, attraggono ogni anno molti turisti amanti della Natura!

E' ora però di guardare Malta da una prospettiva diversa! Un trekking nelle isole maltesi è un'occasione per scoprire un nuovo scenario dove unire il piacere del camminare alla conoscenza di uno dei luoghi più belli nel Mediterraneo.

Giorno per giorno

Giorno 1: Italia - Gozo

Volo dall’Italia con arrivo a Luqa l’aeroporto internazionale di Malta, transfer in bus al porto di Cirkewwa , dove si sale sul traghetto , che in 40 minuti porta al porto di Mgarr, sull’isola di Gozo.
Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 2 - Escursione costiera da Mgarr a Xlendi

Escursione costiera da Mgarr a Xlendi,  al termine transfer in bus e visita al centro archeo di Ggantija, complesso megalitico eretto tra il 3600 ed il 3000 a.C.. I due templi che compongono questo sito sono stati riconosciuti Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Il nome Ġgantija deriva dalla parola maltese ‘ġgant’, gigante, poiché si riteneva che i templi fossero stati costruiti da una razza di giganti.
Al termine rientro in hotel cena e pernottamento.

Escursione: lunghezza 11 km - dislivello 250m

Giorno 3: escursione costiera da Dwejra a Marsalforn

Escursione costiera da Dwejra a Marsalforn: lungo il percorso  si incontrano le saline Marsalforn, dove la costa è caratterizzata da una scacchiera di vasche scavate nella roccia che si sporge verso il mare. Queste saline, vecchie 350 anni, che si allungano per circa 3km di costa, sono molto più che suggestive. Esse fanno parte della centenaria tradizione gozitana della produzione di sale marino che, per alcune famiglie, è stata tramandata di generazione in generazione. Una volta raccolto, il sale viene conservato e lavorato nelle grotte scavate nei costoni di roccia.
Al termine rientro in hotel.

Escursione: lunghezza: 15km - dislivello 300m

Giorno 4: escursione all’isola di Comino

Traghetto per l’isola di Comino, per un escursione ad anello dell’isola, nota per la sua tranquillità e isolamento. Vi è stato costruito un albergo, ma la popolazione residente è di soli quattro abitanti. Un prete e un poliziotto fanno la spola dalla vicina isola di Gozo per le necessità degli abitanti e dei turisti estivi. Oggi Comino è una riserva faunistica per gli uccelli e amministrativamente è parte della municipalità di Għajnsielem che abbraccia parte del sudest di Gozo.
Al termine rientro in hotel sull’isola di Gozo, cena e pernottamento. E

scursione: lunghezza 9km - dislivello 90m

Giorno 5: La Valletta

Traghetto per Malta, transfer con bus privato alla Valletta. Inizio visita con guida turistica della "Città Umilissima", "una città costruita dai gentiluomini per i gentiluomini". È la capitale di Malta: pulsante, sempre in fermento, rappresenta il cuore commerciale e amministrativo delle isole. La Valletta prende il nome dal proprio fondatore, Gran Maestro dell'Ordine di S. Giovanni, Jean Parisot de la Valette. Questa imponente città fortificata è stata eretta sulle aspre rocce della penisola di Mount Sceberras, monte che si erge a picco sulle due insenature di Marsamxett e Grand Harbour.

Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 6: Escursione costiera da Blue Grotto

Brevetransfer per il punto panoramico di Blue Grotto, una formazione rocciosa di dimensioni davvero gigantesche. Basti pensare che supera in grandezza anche la grotta di Capri!
Inizio dell’escursione  ai centri archelogici di Mnajdra e Hagar Qim, si prosegue per il villaggio di Ghar Lapsi e le scogliere di Dingli, alte rocce a picco sul mare che permettono di ammirare un panorama spettacolare, Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.

Escursione: lunghezza 9,5km - dislivello 450m

Giorno 7: escursione alle Victoria Lines e Golden Bay

Inizio dell’escursione alle  Victoria Lines, create dall'impero inglese all'inizio del XIX secolo: una serie di fortificazioni militari collegate tra loro da una muraglia che percorre il paesaggio austero del nord dell'isola, si prosegue Gnejna Bay, Ghajn Tuffieha Bay e  Golden Bay una delle spiagge più popolari di Malta, grazie anche splendido colore della sabbia. Molto particolare è anche il paesaggio che circonda questa spiaggia, tra prati e campi, infatti, ci si trova davanti la sua splendida distesa di sabbia dorata, il mare azzurro e le scogliere rocciose che rendono l’atmosfera più suggestiva.
Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.

Escursione: lunghezza 10km - dislivello 380m

Giorno 8: Visita a Mdina e rientro in Italia

Al mattino transfer per visita turistica alla Mdina antica capitale fortificata di Malta, conosciuta come la "Città silenziosa". Si tratta di un grazioso borgo medievale, circondato da alte mura, racchiuso in stretti vicoli costellati da botteghe artigiane, ristorantini e negozietti.

Al termine transfer in aeroporto e volo di rientro in Italia.

Condizioni di partecipazione

Quota di partecipazione
Quota individuale: per gruppi di persone, oltre le persone
Possibili viaggi individuali: a richiesta, minimo 4 persone.
Supplemento sistemazione camera/tenda singola: da quotare su richiesta

Altre spese obbligatorie
Diritti di iscrizione:
Mance da regolarsi in loco:

Sistemazione
Alberghi a

Mezzi di trasporto
Bus o altro mezzo con aria condizionata in funzione del numero di partecipanti.

La quota comprende
Tutti i trasferimenti nelle isole, traghetto - Pernottamenti e pasti come indicato in programma - Sistemazione come indicata in programma - Accompagnatore Anthora dall'Italia - Visite ed escursioni come da programma - Assicurazione sanitaria e bagaglio (Vedi condizioni di polizza)

La quota non comprende
Biglietto aereo - Ingressi a musei, monumenti e siti - Assicurazione facoltativa contro le penalità di annullamento (Vedi condizioni di polizza) - Bevande, mance, spese di carattere personale e quanto altro non espressamente indicato

Documenti, visti e avvertenze sanitarie

Malta fa parte della UE. Sufficiente carta di identità (non rinnovata) valida per l'espatrio o passaporto.
Profilassi e vaccinazioni: al momento della redazione della presente scheda tecnica non era richiesta nessuna profilassi. Si consiglia di consultare il sito del ministero degli affari esteri – Viaggiaresicuri e/o il centro della Medicina dei Viaggi dell’ASL di appartenenza per le info più aggiornate.
Le vaccinazioni antitetanica e antitifica sono sempre consigliate.

Validità/revisione prezzi
La quotazione del presente viaggio è valida fino al

Equipaggiamento consigliato
Per le informazioni generali si faccia riferimento a quanto indicato nella miniguida inclusa nei Consigli Utili .

Condizioni generali di vendita
Per le condizioni generali di vendita si fa riferimento a quanto indicato nel catalogo e riportato nel sito web.

Partenze


 
 
Ritorno Home Page

 


Sentieri di Anthora - P.IVA 02628150027
Condizioni generali Coperture assicurative Privacy & Cookie
.