Anthora Tour Operator
 

Temi di viaggio > > Armenia: Alla scoperta delle chiese di cristallo



  1. Info generali
  2. Giorno per giorno
  3. Prezzi e condizioni
  4. Partenze

 

 

 

 

 

 

 




Armenia: Alla scoperta delle chiese di cristallo

L'Armenia è un'enclave cristiana nel cuore del Caucaso. Una meta poco conosciuta, che offre al viaggiatore panorami incantevoli, montagne aride e fertili pianure. Culla della civiltà, della cui storia testimoniano numerosi monumenti del periodo romano e del medio evo, chiese e monasteri amanuensi. Il profilo del Monte Ararat, dove la leggenda vuole si sia arenata l'arca di Noè al termine del diluvio, è una presenza quasi costante nello sfondo del viaggio.

Difficoltà (vedi)
Facile, viaggio prevalentemente turistico

Durata
8 giorni - 7 notti

Temi del viaggio
Culture e civiltà


Periodo consigliato
Tutto l'anno

Fatti salienti
Monasteri sorprendenti, con tetti che evocano i cristalli nella forma e il colore della natura che li circonda. Da Khor Virap, prigione di Gregorio l’Il- luminatore, a Haghpat e Sanahin per scoprire i panorami del nord e quelli del sud a Noravank
Il Matenadaran, museo che conserva oltre 16.000 manoscritti
La vita tradizionale dei pastori e i loro riti antichi come la preparazione del lavash, il pane tipico armeno e dei formaggi dal latte di capra appena munto.
Il popolo armeno. Più volte perseguitato nel corso degli ultimi secoli, conserva una ospitalità e una cordialità inaspettate

Giorno per giorno

Giorno 1: Italia - Yerevan

Volo notturno Italia - Yerevan (arrivo intorno alle 3 di notte). All'arrivo disbrigo delle formalità doganali - transfer in hotel per un po' di relax

Giorno 2: Echmiadzin - Zvartnots

Breve trasferimento  a Echmiadzin, il Vaticano Armeno che ospita anche la santa sede del Catholicos, il capo della Chiesa apostolica armena. Visita delle rovine della cattedrale di Zvartnots, perla d’architettura armena del VII secolo dichiarata patrimonio dell’umanità dall’ UNESCO. Rientro a Yerevan centro visita al Memoriale dedicato alle vittime del Genocidio armeno, costruito su una collina dello stesso nome dall'architetto Arthur Tarkhanyan. L'obelisco di 44 metri simboleggia la rinascita del popolo armeno. 


Giorno 3: Dilijan - Molokan

Transfer  a Dilijan visita ai villaggi dei Molokan una popolazione di origine russa con un antico credo cristiano, stabilitasi quasi due secoli fa in Armenia. Dopo tempi di repressione culturale e nonostante le difficoltà economiche, convivono ora in armonia con gli armeni, restando orgogliosi della loro lingua e tradizioni. Oggi a Lermontovo e Fioletovo sono rimaste le ultime enclave russe in Armenia. Un tempo c'erano 22 villaggi come questi. Solamente nella regione di Tashir vivevano 12.500 russi. Ora invece rimangono solamente 450 persone, soprattutto anziani. Rientro a Dilijan 

Giorno 4: Lago Sevan - Selim - Yeghegnadzor

Transfer fino al lago Sevan, breve escursione al monastero  di Sevanavank, visita ai khachkar, le tipiche croci intagliate nella pietra di  Noraduz e al monastero di Hayrivank. Si prosegue fino al caravanserraglio sulla “via della seta” di Selim  transfer a Yeghegnadzor, sistemazioni in hotel.

Giorno 5: Noravank - Khor Virap - Yerevan

Transfer al monastero di Noravank posto in una suggestiva posizione tra le montagne, al termine visita del villaggio di Areni famoso per la produzione di un vino eccellente, transfer al monastero fortificato di Khor Virap, dove fu rinchiuso S. Gregorio l’Illuminatore, da qui cè una splendida vista sul monte Ararat, rientro a Yerevan

Giorno 6: Garni - Geghard

Transfer fino al tempio di Garni, breve escursione per ammirare le colonne di basalto, e al monastero di Geghard.  Rientro a Yerevan.

Giorno 7: Yerevan 

Visita del complesso di Cascade, su cinque livelli, in ciascuno dei quali sono esposte le opere di scultori di fama mondiale: Lynn Chadwick, Fernando Botero. Nel 5° livello è eretto l'obelisco che simboleggia il 50 ° anniversario della Rivoluzione di Ottobre, la meridiana simboleggia il processo della vita senza fine. La visita continua al mercato all’aperto «Vernissage» che si tiene ogni sabato e domenica 

Giorno 8: rientro in Italia

Transfer  per l’aeroporto - volo per l’Italia (probabile partenza notturna 04,40..) 

 

NB: il programma potrà subire variazioni, in funzione del gruppo, della percorribilità delle strade e del giorno della settimana di partenza 

Condizioni di partecipazione

Quota di partecipazione
Quota individuale: 590€ per un minibus completo, pari a 8 persone
Possibili viaggi individuali: a richiesta, minimo 4 persone.
Supplemento sistemazione camera/tenda singola: da quotare su richiesta
Volo aereo intercontinentale da Milano Malpensa

Altre spese obbligatorie
Spese ottenimento visto d’ingresso: da verificare

Sistemazione
Alberghi o camere con trattamento B&B

Mezzi di trasporto
Mezzi a noleggio in funzione del numero di partecipanti

La quota comprende
Tutti i trasferimenti interni in minibus a noleggio (noleggio, carburante) - Pernottamenti e prima colazione - Sistemazione come indicata in programma - Accompagnatore Anthora dall'Italia - Visite ed escursioni come da programma - Assicurazione sanitaria e bagaglio (Vedi condizioni di polizza)

La quota non comprende
Biglietto aereo - Ingressi a musei, monumenti e siti - Tutti i pasti - Assicurazione facoltativa contro le penalità di annullamento (Vedi condizioni di polizza) - Eventuali tasse aeroportuali pagabili unicamente in loco - Bevande, mance, spese di carattere personale e quanto altro non espressamente indicato in La quota comprende

Documenti, visti e avvertenze sanitarie

Visto individuale: passaporto con validità 6 mesi dalla data del rientro e almeno due pagine libere (1 foto tessera e formulario compilato per ottenere il visto in Italia.
Profilassi e vaccinazioni: al momento della redazione della presente scheda tecnica non era richiesta nessuna profilassi. Si consiglia di consultare il sito del ministero degli affari esteri – Viaggiaresicuri e/o il centro della Medicina dei Viaggi dell’ASL di appartenenza per le info più aggiornate.
Le vaccinazioni antitetanica e antitifica sono sempre consigliate.

Validità/revisione prezzi
La quotazione del presente viaggio è valida fino al
Adeguamento valutario, se necessario, potrà essere effettuato entro 20 giorni dalla partenza.

Equipaggiamento consigliato
L'Armenia è un paese montagnoso: il 90% del territorio. Occorre quindi sempre un’aggiunta al guardaroba di indumenti caldi. Nella stagione estiva in pianura le temperature possono raggiungere i 40°, tipico del clima continentale

Condizioni generali di vendita
Per le condizioni generali di vendita si fa riferimento a quanto indicato nel catalogo e riportato nel sito web
La presente quotazione è stata calcolata sulla base del cambio 1€ = 532AMD
Variazioni superiori al 3% comporteranno adeguamenti del prezzo di vendita.

Partenze

oltre alle date indicate, su richiesta, minimo 4 persone


 
 
Ritorno Home Page

 


Sentieri di Anthora - P.IVA 02628150027
Condizioni generali Coperture assicurative Privacy & Cookie
.