Anthora Tour Operator
 

Temi di viaggio > > I monti dell’Epiro e le Meteore: l'altra Grecia



  1. Info generali
  2. Giorno per giorno
  3. Prezzi e condizioni
  4. Partenze

 

 

 

 

 

 

 




I monti dell’Epiro e le Meteore: l'altra Grecia

Scoprire la Grecia lontano dalle coste affollate, i paesini dell'interno e le montagne severe dei Balcani, aggiungendo il fascino delle Meteore, con i loro monasteri aggrappati sui cucuzzoli di conglomerato.

Difficoltà (vedi)
2/5 - escluso la salita al lago Drakolimni dove occorre essere allenati per una salita di oltre 1000 metri di dislivello (facoltativa)

Durata

Temi del viaggio
Trekking


Periodo consigliato
Fine agosto-inizio novembre

Fatti salienti
Meteore

Meteore letteralmente in greco "in mezzo all'aria" "sospeso in aria" sono una famosa località del nord della Grecia, al bordo nord occidentale della pianura della Tessaglia, nei pressi della cittadina di Kalambaka.
È un importante centro della chiesa ortodossa, nonché una rinomata meta turistica, ed è stata dichiarata patrimonio dell'umanità dall'Unesco. Dei ventiquattro monasteri edificati con enormi sacrifici in cima a falesie di arenaria, attualmente solo sei sono ancora abitati, in parte recuperati dopo anni di abbandono

L'Epiro
L'Epiro è una regione geografica e storica del sud-est dell'Europa, oggi divisa tra Grecia e Albania. Si trova tra la catena montuosa del Pindo e il Mar Ionio, estendendosi dalla baia di Valona ai monti Acrocerauni a nord fino al golfo di Arta e alle rovine della città romana di Nicopoli nel sud.
L'Epiro è una regione scarsamente abitata. Per gli amanti del trekking molte delle località dell'Epiro costituiscono mete poco conosciute, ma ricche di storia e di luoghi tradizionali da scoprire

Giorno per Giorno

Giorno 1: Italia-Salonicco-Kalambaka
volo diretto da Milano per Salonicco. Ritiro mezzo in affitto e trasferimento a Kalambaka. Cena e pernottamento.

Giorno 2: Meteore
Escursione tra le torri delle Meteore. Le Meteore sono considerate un miracolo geografico, che deve essere assolutamente visto. Gli studiosi ritengono che la formazione torri  risalga all’era paleolitica, 30 milioni di anni fa. La teoria più accreditata sostiene che la loro formazione sia stata causata da uno dei più sconvolgenti terremoti dell’epoca. Per sottolineare la meraviglia di queste torri naturali, l’uomo, nel corso della storia, ha costruito al loro culmine dei monasteri di religione ortodossa, pernottamento a Kalambaka.

Giorno 3: Epiro
Transfer nell’Epiro al villaggio di montagna di Dilofo,  escursione all’antico ponte in pietra di Missios, pernottamento a Monodendrion.

Giorno 4: Gole di Vikos
Escursioni ai punti panoramici sulle spettacolari gole di Vikos. Il monastero di Agía Paraskevi sormonta vertiginosamente le gole in fondo alle quali, 1000 m più in basso, scorre il Voïdomatis. Dal monastero, un sentiero si snoda lungo la parete rocciosa.  Il belvedere domina la confluenza del Voïdomatis, dove si può ammirare una natura ancora selvaggia. Le gole continuano a valle, verso Kónitsa. Nel pomeriggio transfer al villaggio di Papingon. Cena e pernottamento

Giorno 5: Monti dell’Epiro
Giornata dedicata al cuore dei monti dell’Epiro. escursione da Papigo (950m) al lago Drakolimni, (2104m), alto belvedere sulla valle dell’Aòos . Nelle sue acque vivono ancora dei tritoni alpini.
Durata: 8/9 ore (chi non vuole raggiungere il lago può fermarsi al rifugio Astraka, 1976m)
Rientro a Papigo. Cena e Pernottaento

Giorno 6: Monti dell'Epiro                                                                           transfer a Tsepelovo, vivace paese con 500 abitanti , ma con un piccolo liceo!, escursione con partenza nei pressi del villaggio di Kapesovo, si sale sul bellissimo tratto lavorato a pietra, in tempi antichi della Skala, fino alle isolate abitazioni di Mpeloi e infine si arriva al punto panoramico per eccellenza sulle gole di Vikos, viste dal versante opposto del grandioso canyon. 

Giorno  7: Metsovo
Transfer a Joannina, visita della cittadella. Dopodichè ci si sposta a Metsovo, per la breve escursione al monastero di Agiou Nikolaou, località sulle montagne del Pindo nella parte settentrionale della Grecia  e più precisamente compresa fra la città di Ioannina a nord e Le Meteore a sud. Metsovo è famosa per la produzione di formaggio Metsovone e per le cantine vinicole. Transfer in serata nei dintorni di Salonicco (Epanomi)

Giorno 8: rientro in Italia
Transfer aeroporto di Salonicco e volo per l'Italia.

 

NB: le escursioni potranno subire modifiche in base alle condizioni meteo e alla percorribilità dei sentieri.

Condizioni di partecipazione

Quota di partecipazione
Quota individuale: 750€ per 7-10 persone, 850€ per 4-6 persone
Supplemento singola 150€
Possibili viaggi individuali: a richiesta, minimo 4 persone.

Altre spese obbligatorie
Volo aereo

Sistemazione
Alberghi 3*, guesthouse e B&B. Mezza pensione bevande escluse.

Mezzi di trasporto
Minibus o altro mezzo con aria condizionata in funzione del numero di partecipanti.

La quota comprende
Tutti i trasferimenti interni - Pernottamenti e pasti come indicato in programma (m mezza pensione senza bevande) - Sistemazione come indicata in programma (alberghi 2-3 stesse e guesthouse) - Accompagnatore Anthora dall'Italia - Visite ed escursioni come da programma - Assicurazione sanitaria e bagaglio (Vedi condizioni di polizza)

La quota non comprende
Biglietto aereo - Assicurazione facoltativa contro le penalità di annullamento (Vedi condizioni di polizza) - Ingressi a siti e musei - Bevande, mance, spese di carattere personale e quanto altro non espressamente indicato

Documenti, visti e avvertenze sanitarie

carta identit valida per l'espatrio
passaporto con validità 6 mesi dalla data del rientro
Profilassi e vaccinazioni: al momento della redazione della presente scheda tecnica non era richiesta nessuna profilassi. Si consiglia di consultare il sito del ministero degli affari esteri – Viaggiaresicuri e/o il centro della Medicina dei Viaggi dell’ASL di appartenenza per le info più aggiornate.
Le vaccinazioni antitetanica e antitifica sono sempre consigliate.

Validità/revisione prezzi
La quotazione del presente viaggio è valida fino al
Adeguamento valutario, se necessario, potrà essere effettuato entro 20 giorni dalla partenza.

Equipaggiamento consigliato
Per le informazioni generali si faccia riferimento a quanto indicato nella miniguida inclusa nei Consigli Utili .

Condizioni generali di vendita
Per le condizioni generali di vendita si fa riferimento a quanto indicato nel catalogo e riportato nel sito web.

Partenze

27-08-2017 -

 
 
Ritorno Home Page

 


Sentieri di Anthora - P.IVA 02628150027
Condizioni generali Coperture assicurative Privacy & Cookie
.