Anthora Tour Operator
 

Temi di viaggio > > Santo Antao e Sao Vicente, un trekking nell'arcipelago di Capo Verde ultimo paradiso!



  1. Info generali
  2. Giorno per giorno
  3. Prezzi e condizioni
  4. Partenze

 

 

 

 

 

VEDI QUALCHE IMMAGINE

 

 




Santo Antao e Sao Vicente, un trekking nell'arcipelago di Capo Verde ultimo paradiso!

Un viaggio a Capo Verde è un'esperienza straordinaria: si avrà l'impressione di tornare indietro nel tempo, all'interno di un paesaggio che alterna natura selvaggia e imponenti montagne rocciose e impervie, a splendide baie dal mare cristallino.
Le due isole di Santo Antao e Sao Vicente sono poco contaminate dal turismo di massa che ha stravolto altre isole più note dell'arcipelago.
Durante il viaggio si percorreranno le antiche vie di collegamento tra i villaggi dei pescatori e i sentieri montani che portano alle terrazze coltivate dell'interno.

Difficoltà (vedi)
2 su 5

Durata
8 giorni - 7 notti

Temi del viaggio
Isole


Periodo consigliato
da ottobre a giugno

Fatti salienti
Santo Antao
Un vero presepe naturale da scoprire in fretta, prima che i segni dello sviluppo turistico stravolgano il territorio e contaminino la cultura della gente. Le terrazze aggrappate alla montagna dove si coltivano caffè, canna da zucchero e banane, sono una costante di quest'isola vulcanica che nella Tope de Coroa raggiunge i 1900m.

La cultura creola
Disabitate al tempo della loro scoperta, hanno iniziato a diventare rilevanti durante le grandi esplorazioni degli Oceani, vista la loro posizione strategica tra Africa e Americhe. Durante il periodo coloniale sono diventate crocevia della tratta degli schiavi. Incrocio di razze e di influenze, ha dato origine ad una cultura creola vivace e intensa, dove l’accoglienza è ancora un valore autentico.

La musica
La morna, musica nazionale capoverdiana, enfatizza alcuni temi legati al viaggio e alla partenza, la nostalgia (saudade) del dover lasciare la propria terra, partire per altri luoghi, il ritorno e l’amore per il mare. Cesaria Evora è la cantante capoverdiana che ha reso queste melodie famose nel mondo.

Giorno per giorno

Giorno 1: Italia - Capo Verde: Sao Vicente

Volo con scalo a Lisbona per arrivare all’aeroporto Cesaria Evora nell’isola di Sao Vicente. Trasferimento a Mindelo, capitale dell'isola, presso il B&B dove pernotteremo.
Sistemazione in B&B a Mindelo, cena e pernottamento.

Giorno 2: Sao Vicente - Santo Antao

Breve transfer al porto per il traghetto, che, in un’ora di traversata, arriva a Porto Novo sull’isola di Santo Antao. Da qui, transfer in minibus privato a Cha de Morte, dove inizia la traversata ad Alto Mira, forse una delle più belle escursioni che l’isola di Santo Antao possa offrire nella sua parte meno conosciuta. Attraverso lo stretto colle di Forquinha si arriva ad Alto Mira che si trova nella Ribeira das Patas, la valle delle patate!
Al termine dell’escursione sistemazione in B&B ad Alto Mira. Cena e pernottamento

Dislivello: 450m. Tempi: ca 5 ore 

Giorno 3: Bordeira de Norte

Spettacolare escursione ad anello attraverso la parte meno frequentata dell’isola. L’itinerario si snoda tra ripide valli impervie e durante il percorso si incontrano due uniche due case, con pochissimi abitanti. Sicuramente un’escursione “dietro l’angolo” che porta il viaggiatore indietro nel tempo: una terra poco conosciuta, che riserva forti emozioni!

Al termine dell’escursione sistemazione in B&B ad Alto Mira. Cena e pernottamento

Dislivello 875m. Tempi: ca 6ore 

Giorno 4: Alto Mira - Ribeira de Janela - Paul

Transfer in minibus a Lagedos dove visiteremo una cooperativa di donne che lavorano alla confezione di prodotti ricavati dalla canna da zucchero. Al termine transfer al villaggio costiero di Ribeira de Janela. Da qui inizia l’escursione che, attraverso sentieri che si snodano tra semplici case colorate e  coltivazioni arriva a Faja de Janela, un vero balcone sull’oceano!

Al termine dell’escursione rientro in B&B a Paul. Cena e pernottamento

Dislivello 315m. Tempi: ca 4ore

Giorno 5: cratere di Cova de Paul a al villaggio di Paul

Trasferimento al cratere di Cova. Si scende all'interno del cratere, dove dal fondo, completamente coltivato, parte un sentiero in salita (1h). Raggiunto il colle, inizia la discesa lungo un ampio sentiero serpeggiante, fino a Cabo da Ribeira. Si prosegue lungo il sentiero della valle di Figueral o seguendo la strada attraverso la Ribeira de Paul. Arrivo al villaggio di Paul.
Al termine dell’escursione rientro in B&B a Paul. Cena e pernottamento

Dislivelli: salita 100m - discesa 1000m. Difficoltà: media. Tempi: ca. 5h.

Giorno 6: Cruzinha da Garça - Formiguinhas - Fontainhas - Ponta do Sol

Transfer a Cha de Igreja. Da lì si scende verso Cruzinha, piccolo villaggio di pescatori, punto di inizio dell’escursione costiera che percorre un sentiero a strapiombo sull’oceano fino a Formiguinhas, poi una pista carrozzabile fino a Fontahinas, uno dei più pittoreschi villaggi di Capo Verde, aggrappato a uno sperone di roccia. Quindi la strada pavimentata - un vero capolavoro di artigiani di altri tempi - fino a Ponta do Sol.
Al termine dell’escursione rientro in B&B a Paul. Cena e pernottamento

Dislivello: 400m ca. Difficoltà: media. Tempi: ca 6/7h.

Giorno 7: Santo Antao - Sao Vicente

Trasferimento al Porto Novo di prima mattina e partenza con il traghetto destinazione Mindelo, porto principale dell'Isola di Sao Vicente (traversata di 1h). All'arrivo trasferimento al B&B. Segue breve escursione sulla costa est dell’isola.  Sistemazione in B&B a Mindelo. Cena e pernottamento

Giorno 8: Sao Vicente – volo per Italia

Trasferimento all'aeroporto per il volo per l’Italia

NB: il programma potrà subire variazioni in funzione della percorribilità dei sentieri e delle condizioni meteo.

Condizioni di partecipazione

Quota di partecipazione
La sistemazione in camera doppia Per la partenza di gennaio 2018
Per gruppo da 6 a 9 partecipanti € 1150 + volo aereo
Per gruppo da 10 a 15 partecipanti € 950 + volo aereo
Supplemento camera singola € 220
Possibili viaggi individuali: a richiesta, minimo 4 persone.

Altre spese obbligatorie
Spese ottenimento visto d’ingresso:
Diritti di iscrizione: 50€
Mance da regolarsi in loco:

Sistemazione
B&B in funzione della numerosità del gruppo, con trattamento di mezza pensione bevande escluse

Mezzi di trasporto
Bus o altro mezzo in funzione del numero di partecipanti.

La quota comprende
Pernottamenti e pasti come indicato in programma (mezza pensione con bevande escluse) - Tutti i trasporti in minibus privato nelle isole - Sistemazione come indicata in programma - Un accompagnatore Anthora dall’Italia - Escursioni come da programma - Assicurazione sanitaria e bagaglio

La quota non comprende
Biglietto aereo - Assicurazione facoltativa contro le penalità di annullamento (Vedi condizioni di polizza) - Tutti i pranzi al sacco, bevande, mance, spese di carattere personale e quanto altro non espressamente indicato

Documenti, visti e avvertenze sanitarie

Visto individuale: passaporto con validità 6 mesi dalla data del rientro
Profilassi e vaccinazioni: al momento della redazione della presente scheda tecnica non era richiesta nessuna profilassi. Si consiglia di consultare il sito del ministero degli affari esteri – Viaggiaresicuri e/o il centro della Medicina dei Viaggi dell’ASL di appartenenza per le info più aggiornate.
Le vaccinazioni antitetanica e antitifica sono sempre consigliate.

Validità/revisione prezzi
La quotazione del presente viaggio è valida per la partenza di gennaio 2018
Adeguamento valutario, se necessario, potrà essere effettuato entro 20 giorni dalla partenza.

Equipaggiamento consigliato
Normale da trekking, cappellino e crema solare, occhiali da sole

Condizioni generali di vendita
Per le condizioni generali di vendita si fa riferimento a quanto indicato nel catalogo e riportato nel sito web.

Partenze

08-01-2018 - con accompagnatore Anthora dall'Italia

 
 
Ritorno Home Page

 


Sentieri di Anthora - P.IVA 02628150027
Condizioni generali Coperture assicurative Privacy & Cookie
.