Anthora Tour Operator
 

Temi di viaggio > > Trekking alle Isole Egadi e Sicila



  1. Info generali
  2. Giorno per giorno
  3. Prezzi e condizioni
  4. Partenze

 

 

 

 

 

 

 




Trekking alle Isole Egadi e Sicila

La bellezza selvaggia e la natura incontaminata delle isole Egadi.
I segni della presenza dell'uomo dalla preistoria nelle grotte di Levanzo
San Vito Lo Capo, con le sue coste meravigliose, con calette e falesie strapiombanti

Difficoltà (vedi)
2

Durata
9 giorni - 8 notti

Temi del viaggio
Trekking
Isole
Culture e civiltà


Periodo consigliato
primavera e autunno

Fatti salienti
La bellezza selvaggia e la natura incontaminata delle isole Egadi.
I segni della presenza dell'uomo dalla preistoria nelle grotte di Levanzo
La riserva dello Zingaro, con le sue coste meravigliose, con calette e falesie strapiombanti
Le montagne dell'entroterra, con il parco delle Madonie, e i tesori dell'antichità a Segesta

Giorno per giorno

Giorno 1: Sicilia - Favignana
Volo a Trapani o Palermo. Trasferimento al porto e imbarco per Favignana. Arrivo sull’isola, trasferimento in hotel, relax, cena e pernottamento.

Giorno 2: Favignana in bicicletta
Favignana, “la grande farfalla sul mare” è l’sola maggiore dell’arcipelago, deve il suo nome al favonio, il vento dell’ovest. Il miglior modo per scoprire le spiagge e le calette dell’isola è rappresentato dalle due ruote. Si noleggeranno in hotel le biciclette con le quali ci si muoverà attraverso l’isola per tutta la giornata. Possibilità di bagni. Pranzo al sacco. Mezza pensione

Giorno 3: Marettimo
Trasferimento in battello nell’isola di Marettimo, la più montuosa e selvaggia delle Isole Egadi, con flora e fauna tipiche che la rendono la più interessante dell’arcipelago. È stata la prima isola a staccarsi dalla terra ferma, mantenendo, grazie anche alla ricchezza di acqua, un ecosistema molto variegato, dove è facile incontrare mufloni, conigli selvatici e cervi. L’obiettivo è di raggiungere la cima del Monte Falcone (686m), montagna incontaminata in mezzo al mare, dove nidificano uccelli migratori e rapaci, tra cui falco pellegrino, gheppio e aquila. Possibilità di bagni. Pranzo al sacco. Al termine dell’escursione rientro a Favignana. Mezza pensione

Giorno 4: Levanzo
Trasferimento in battello nell’isola di Levanzo, l’isola più piccola dell’arcipelago che, grazie alla sua conformazione, offre grotte e piccole insenature nascoste, per lo più rocciose immerse in un contesto naturale imperdibile. L’isola è famosa per la grotta del Genovese, tra le più interessanti e le meglio conservate del mondo per le iscrizioni e pitture risalenti a circa 10mila anni fa. L’arrivo sull’isola, con le poche case raccolte di Cala Dogana, evoca un primo abbraccio di benvenuto. Possibilità di bagni. Pranzo al sacco. Al termine dell’escursione rientro a Favignana.  Mezza pensione

Giorno 5: Mozia, Erice, Scopello
In mattinata rientro a Trapani con il traghetto. Ritiro dei minibus a noleggio alla Stazione marittima. Da qui si scende lungo la costa, punteggiata da saline con i caratteristici cumuli di sale per raggiungere lo Stagnone, che si attraversa in battello per visitare l'isola di Mozia. Si continua verso Scopello, con una deviazione per visitare Erice, antica città fenicia, arroccata sul monte omonimo a 751m di altezza, che domina la città di Trapani, con uno splendido panorama sulle isole Egadi, le saline e il monte Cofano. Mezza pensione

Giorno 6: Riserva dello Zingaro
Escursione alla “Riserva dello Zingaro”. La Riserva naturale è percorribile solo a piedi per vivere una breve avventura nella natura e nella storia. Qui l’uomo, infatti, ha lasciato traccia di sé da oltre diecimila anni, come testimoniano i graffiti preistorici nella Grotta dell’Uzzo, o, con storia recente, nella “Tonnarella” destinata, fino a circa cent’anni fa, all’alloggio durante le “mattanze”. Possibilità di bagni. Ore 3 di cammino. Pranzo al sacco. Mezza pensione

Giorno 7: Rocca Busambra
Rocca Busambra 1.613m (5 h, dislivello 700 metri), che si raggiunge  in un ambiente solenne, severo e di grande bellezza dopo aver attraversato il Bosco di Ficuzza (il più vasto della Sicilia) che sale, morbidamente ondulato, dal piccolo centro omonimo fin sotto la dolomitica parete della Busambra, alta diverse centinaia di metri. Pranzo al sacco. Mezza pensione

Giorno 8: Monte Cofano
Il Monte Cofano si trova nell'omonima area naturale protetta, all'interno della quale ci sono alcune rarità botaniche (erica sicula, ranuncolo bianco). L'escursione prevede il periplo del Monte Cofano, lungo il sentiero di costa caratterizzato da torri saracene e dall'antica tonnara di Cofano e il tratto interno con le cave di marmo di Custonaci. Pranzo al sacco. Mezza pensione

Giorno 9: Visite turistiche e rientro
Giornata dedicata al mare e alla visita turistica località intorno a Palermo, in fuzione dell’operativo voli. Il programma preciso verrà definito in base all’aeroporto e all'orario di partenza. Pranzo al sacco. Fine dei servizi

Condizioni di partecipazione

Quota di partecipazione
Quota individuale: € per gruppi di minimo 15 persone
Possibili viaggi individuali: a richiesta, minimo 4 persone.
Supplemento sistemazione camera/tenda singola: da quotare su richiesta

Altre spese obbligatorie
Diritti di iscrizione:
Mance da regolarsi in loco:

Sistemazione
Alberghi a 3* o sistemazioni equivalenti, con trattamento di mezza pensione

Mezzi di trasporto
Bus o minibus guidati dai partecipanti

La quota comprende
Tutti servizi a terra - Pernottamenti e pasti come indicato in programma (mezza pensione) - Sistemazione in hotel come indicato nel programma - Traghetto/aliscafo da e per Trapani e trasferimenti tra le isole - Accompagnatore Anthora

La quota non comprende
Biglietto aereo - Assicurazione facoltativa contro le penalità di annullamento (Vedi condizioni di polizza) - Il noleggio del mezzo di trasporto - Gli ingressi ai siti - Bevande, mance, spese di carattere personale e quanto altro non espressamente indicato

Documenti, visti e avvertenze sanitarie

Carta d'identità

Profilassi e vaccinazioni: nessuna.
Le vaccinazioni antitetanica e antitifica sono sempre consigliate.

Validità/revisione prezzi
La quotazione del presente viaggio è valida fino al

Equipaggiamento consigliato


Condizioni generali di vendita
Per le condizioni generali di vendita si fa riferimento a quanto indicato nel catalogo e riportato nel sito web.

Partenze


 
 
Ritorno Home Page

 


Sentieri di Anthora - P.IVA 02628150027
Condizioni generali Coperture assicurative Privacy & Cookie
.