Anthora Tour Operator
 

Temi di viaggio > Trekking > M'Goun Trekking



  1. Info generali
  2. Giorno per giorno
  3. Prezzi e condizioni
  4. Partenze
  5. Vedi pdf

 

 

 

 

 

 

 




M'Goun Trekking

Il M’Goun, con i suoi 4068m, è la seconda montagna più alta del Marocco, nell’Alto Atlante. Meno frequentato del più alto Toubkal, offre alcune delle escursioni più spettacolari del Marocco, unite ad un’architettura locale molto interessante.
Il trekking in attraversata per raggiungere la vetta si snoda tra scenari grandiosi e villaggi popolati, sui sentieri dei nomadi che ancora oggi li percorrono, in un’area priva di moderne vie di comunicazione, il che rende difficili gli approvvigionamenti per gli abitanti.

Difficoltà (vedi)
Moderata. 4/5.
Tecnicamente non impegnativo - si sale un 4mila - dalle 4 alle 7 ore di marcia al giorno - richiede un discreto allenamento

Durata
9 giorni - 8 notti

Temi del viaggio
Trekking
Culture e civiltà


Periodo consigliato
Per salire il M’Goun fine aprile, maggio e giugno sono i mesi ideali, con clima temperato, mite, secco, primaverile.

Fatti salienti
L’Alto Atlante
Le montagne calcaree della zona del M’Goun sono state modellate dai ghiacciai e presentano in generale profili dolci e ampie vallate, grandi spazi, lunghe creste e altipiani spogli, ma intagliati da gole spesso spettacolari.

Dades e Todra
Le gole di Todra, con le pareti di calcare rosso verticali sul torrente, sono tra le più spettacolari della regione, oltre che apprezzate dagli arrampicatori di tutto il mondo.
Da Tineghir a Ouarzazate, la strada collega le oasi attraversando paesaggi molto vari, aspri, selvaggi, a tratti dolci, lungo la valle del Dades, denominata anche “valle delle mille casbah”; casbah che oggi sono in parte in rovina, in parte abitate da notabili o divise tra i contadini.
Le casbah di questa zona sono creazioni di un’arte autoctona, berbera, fortezze erette dai capi locali di un tempo per difendersi dalle tribù confinanti.

E la città
Marrakesh, città incantata, con un’architettura che ricorda antichi castelli, con i profili merlati e le mura che sembrano racchiudere il monte Toubkal, il colore ocra delle case, la vivacità nelle strade e nella piazza centrale, con i colori e i profumi delle spezie …

Giorno per giorno

Giorno 1: Italia - Marrakesh
Volo dall’Italia a Marrakech, trasferimento in hotel. Tempo libero per la visita della città. Pranzo e cena liberi.

Giorno 2: Marrakesh - Azib d’Arouss - 2h
Transfer in minibus da Marrakech fino al villaggio di Arouss, attraverso la valle di Ait Bougumez e la valle d’Arouss. Circa 4h30’ di strada. Si pranza al villaggio di Arouss e nel pomeriggio si inizia il trekking per raggiungere, in circa 2 ore il villaggio di Azib d’Arouss (2334m). Pernottamento in tenda. Pensione completa

Giorno 3: Azib d’Arouss - colle Tarkdite - plateau di Tarkdite - 5h
Percorrendo un sentiero ben tracciato si raggiunge il colle di Tarkdite (3360 m), da cui si gode di un bel panorama su tutta la catena dello M’Goun. Si scende al plateau di Tarkdite (2850m). Totale circa 5h di marcia. Notte in tenda. Dislivello in salita 960m. Pensione completa.

Giorno 4: Tarkdite - salita al M’Goun - Ifri-n-Ait Hammou - 7/8h
Presto al mattino si lascia il plateau di Tarkdite in direzione del monte M’Goun. In circa 3h30’ si raggiunge la cresta della catena dello M’Goun, da cui si gode di una bella vista sui versanti nord e sud dell’Atlante. Ancora un’ora di marcia sulla cresta e si raggiunge la cima del M’Goun (4068m), da cui si scende per il versante sud per raggiungere Ifri-n-Ait Hammou (2400m). È la giornata più impegnativa del trekking, con circa 7/8 ore di cammino, un dislivello positivo di 1218m e in discesa di 1668m. Pernottamento in tenda. Pensione completa

Giorno 5: Trekking Ait Hammou - Villaggio di Amskar El Fougani 3/4h
Si attraversa il villaggio di Tichke e visita di Tighrmte-n-Tichki. Pernottamento in tenda o in casa privata ad Amskar El fougani. Tappa rilassante di circa 3-4 h di cammino e un dislivello in salita di cca 200m e in discesa di 300m. Pensione completa.

Giorno 6: Amskar - Amjegaga - Almdoun 4h
Tappa in discesa (400m, 4h circa), prima in direzione del villaggio di Amskar Al Tahtani poi del villaggio di Amjegague, di maggiori dimensioni, attraversando le gole di Amskar. Pernottamento in tenda nei pressi del villaggio di Almdoun (1750m). Fine del trekking. Pensione completa

Giorno 7: Valle del Dades
Al mattino si disfa il campo per l’ultima volta e si sale sul minibus per raggiungere la valle del Dades, che si visita. Si prosegue poi per le gole di Todra, dove si dorme in hotel. Pernottamento e prima colazione

Giorno 8: Todra - Marrakech
Da Todra si parte per Marrakesh, fermandosi a Ouarzazate per il pranzo (libero). Pernottamento in hotel a Marrakesh. Pernottamento e prima colazione

Giorno 9: Marrakesh - Rientro in Italia
In funzione dell’orario del volo, trasferimento all’aeroporto e volo per l’Italia. Pernottamento e prima colazione.

Condizioni di partecipazione

Quota di partecipazione
Quota individuale: per gruppi di minimo 10 persone ....€ + volo.
Possibili viaggi individuali: a richiesta, minimo 2 persone.
Supplemento sistemazione camera/tenda singola: da quotare su richiesta

Altre spese obbligatorie
Diritti di iscrizione:
Mance da regolarsi in loco:
Tasse aeroportuali pagabili all’uscita:

Sistemazione
Hotel 3* a Marrakech, hotel Imilchil o similare, hotel a Todra - Tenda o abitazione privata durante il trekking.

Mezzi di trasporto
Minibus o altro mezzo in funzione del terreno.

La quota comprende
Tutti i trasferimenti interni - Guida - Pernottamenti e pasti come indicato in programma - Due notti in Hotel a Marrakech, 3* in BB e una a Todra - Durante i trekking: pensione completa, cuoco locale, muli e dromedari per il trasporto dei bagagli, tende igloo da bivacco, tenda cucina, tenda mensa - Tutta l’attrezzatura per la cucina - Assicurazione sanitaria e bagaglio (Vedi condizioni polizza)

La quota non comprende
Volo aereo e relative tasse aeroportuali e di sicurezza nonché eventuali supplementi carburante (volo diretto Easyjet da Malpensa) - assicurazione contro le penalità di annullamento - Bevande, mance, spese di carattere personale e quanto altro non espressamente indicato in La quota comprende

Documenti, visti e avvertenze sanitarie

Visto individuale: Non è necessario visto di ingresso. Necessario il passaporto in corso di validità.
Profilassi e vaccinazioni: al momento della redazione della presente scheda tecnica non era richiesta nessuna profilassi. Si consiglia di consultare il sito del ministero degli affari esteri – Viaggiaresicuri e/o il centro della Medicina dei Viaggi dell’ASL di appartenenza per le info più aggiornate.
Le vaccinazioni antitetanica e antitifica sono sempre consigliate.

Validità/revisione prezzi
La quotazione del presente viaggio è valida fino al 30 ottobre 2011
Adeguamento valutario, se necessario, potrà essere effettuato entro 20 giorni dalla partenza.

Equipaggiamento consigliato
Per le informazioni generali si faccia riferimento a quanto indicato nella miniguida inclusa nei Consigli Utili .

Condizioni generali di vendita
Per le condizioni generali di vendita si fa riferimento a quanto indicato nel catalogo e riportato nel sito web.

Partenze


 
 
Ritorno Home Page

 


Sentieri di Anthora - P.IVA 02628150027
Condizioni generali Coperture assicurative Privacy & Cookie
.