Anthora Tour Operator
 

Temi di viaggio > > Akakus nascosto. Trekking



  1. Info generali
  2. Giorno per giorno
  3. Prezzi e condizioni
  4. Partenze
  5. Vedi pdf

 

 

 

 

 

 

 




Akakus nascosto. Trekking

Tra le dune di sabbia e le formazioni rocciose del Fezzan: un’esperienza unica per chi ama il deserto. Paesaggi lunari, con rocce dall’aspetto unico, dune con i colori cangianti , vere e proprie gallerie d’arte rupestre a cielo aperto. Le dune dorate dell’Erg Ubari, che si specchiano nei laghi di un blu turchese intenso. La catena montuosa dell’Akakus, tra le zone più belle e affascinanti del deserto africano, con i colori contrastanti, che raccontano la storia di antichi insediamenti umani. Via di transito dal Mediterraneo all’Africa Nera, il deserto del Fezzan e l’Akakus riflettono anche nella popolazione indigena la mescolanza di razze, sangue e colore della pelle.

Difficoltà (vedi)
Facile, adatto a tutti. Si cammina fino a 4-6 ore al giorno.

Durata
10 giorni - 9 notti

Temi del viaggio
Trekking
Natura e ...
Deserti


Periodo consigliato
Tutto l’anno tranne nei mesi più caldi, quando le temperature durante il giorno sono veramente eccessive.

Fatti salienti
L’Akakus
All’estremità sud-occidentale del Sahara libico, la catena montuosa (tadrart) dell’Akakus si estende per 150 km di lunghezza e circa 30 di larghezza. Un arcipelago di rocce dalle forme e dai colori molto vari, archi, rocce isolate e canyon profondi, lavorati dal vento e dalla sabbia.

Le incisioni rupestri
Nell’Akakus, l’uomo ha lasciato abbondanti tracce del suo passaggio, che risale a epoche remote, quando il Sahara e tutta l’Africa del Nord erano un’immensa savana, con abbondanti corsi d’acqua e una ricca fauna selvaggia. Le pitture e incisioni rupestri, le più antiche delle quali si pensa risalgano a oltre 10mila anni fa, sono tra le meglio conservate e considerate tra le più belle d’Africa

I laghi di Ubari
Sono almeno 11 i laghi in questa zona, anche se il livello dell’acqua sta scendendo, e alcuni stanno scomparendo.
L’acqua ha una concentrazione di sali paragonabile a quella del Mar Morto. Attorno ad alcuni laghi ci sono rovine di insediamenti urbani. Quello sul lago Gabraoun è stato abbandonato nel 1991, nonostante siano rimasti ancora alcuni abitanti.

Giorno per giorno

Giorno 1: Italia - Tripoli - Sebha
Arrivo a Tripoli e volo interno per Sebha, dove si arriva circa alle 21. Cena in città e successivamente trasferimento al campo tendato di Sebha. Mezza pensione

Giorno 2: Sebha - Laghi Ubari
Dopo colazione, con mezzo climatizzato ci si sposta verso Tekerkiba. Incontro con le guide tuareg e prosecuzione in Jeep sulle piste tra le dune sabbiose che circondano i laghi salati: Gabraoun, Um El Mah e altri. Breve trek sulle dune per scoprire questi panorami mozzafiato. Pensione completa

Giorno 3: Ubari - Akakus
Transfer in jeep da Ubari ad Al Awaynat su strada asfaltata. Quindi su pista per entrare nel deserto dell’Akakus, fino ad Adad (letteralmente “il dito” in tamasheq, la lingua dei berberi), pietra scolpita dal vento e dalla sabbia a forma di dito. Da qui, nel pomeriggio, inizia il trekking. Notte in tenda sotto le stelle. Pensione completa

Giorno 4: Wadi Agendou - Wadi Auiss (5-6h)
Si cammina attraverso dune e rocce di colori vari e cangianti. Durante il tragitto, numerose pitture e incisioni rupestri di giraffe, elefanti, testimoniano di antiche civiltà. Dopo il pranzo e un po’ di relax si riprende la camminata per raggiungere il luogo del campo per il the delle 5! Serata tuareg tipica con canti e musica. Pensione completa

Giorno 5: Auiss - Colle Auiss - Wadi Alachem (5-6h)
Si parte alla mattina per salire al colle (1200m) che si raggiunge in circa 2h. Da qui si gode di un panorama straordinario sulla catena dell’Akakus. Scesi dal colle dal versante ovest si mangia nel wadi in un paesaggio arido, circondato da montagne. Nel pomeriggio si raggiunge il campo. Cena intorno al fuoco. Pensione completa

Giorno 6-7: wadi Alachem - wadi Tanezuft
Attraversata del Wadi Tanezuft, circondato dalle alte dune e dal monte Idinen (Caf el Djenoun - caverna dei geni) da un lato e la catena dell’Akakus dall’altro. Il tramonto sulle dume è uno spettacolo impareggiabile. 5h di cammino al giorno. Pensione completa

Giorno 8: Tannezuft - Ghat
Dopo colazione, ultima giornata di trekking nel deserto, tra le dune e la catena dell’Akakus. Arrivo a Ghat e pernottamento al campo. Pensione completa
Per la partenza del 28 dicembre: in mattinata transfer in jeep per Ghat e da qui nel pomerigigo volo per Tripoli (come descritto al giorno 9).

Giorno 9: Ghat - Tripoli
Al mattino visita di Ghat, con la vecchia Medina. Possibilità di acquistare oggetti dell’artigianato locale. Nel pomeriggio trasferimento all’aeroporto e volo per Tripoli. Cena libera, pernottamento e prima colazione.
Per la partenza del 28 dicembre: rientro in Italia.

Giorno 10: Rientro in Italia
In funzione dell'orario di partenza del volo, trasferimento all’aeroporto di Tripoli e rientro in Italia.

Condizioni di partecipazione

Quota di partecipazione
Quota individuale: si veda alla voce Partenze Qutoa gestione pratica: 80€
Assicurazione annullamento obbligatoria (cca 70-75€ in funzione del prezzo del biglietto aereo).
Possibili viaggi individuali: a richiesta, minimo 4 persone.
Supplemento sistemazione camera/tenda singola: da quotare su richiesta

Altre spese obbligatorie
Spese ottenimento visto d’ingresso:
Visto
Mance da regolarsi in loco:
Tasse aeroportuali pagabili all’uscita:

Sistemazione
Campo tendato a Sebha e a Ghat.
Hotel 3* a Tripoli.
Tende a igloo a due posti o bivacco durante il trekking.

Mezzi di trasporto
Minibus o 4x4 in funzione del terreno e del numero di partecipanti.

La quota comprende
Tutti i trasferimenti interni - Accompagnatore dall’Italia - Guide durante il trekking - Pernottamenti e pasti come indicato in programma (esclusa l’ultima cena a Tripoli) - Una notte in Campo beduino a Sheba e una a Ghat - Una notte in hotel 3* a Tripoli - Durante i trekking: pensione completa con acqua e the caldo, cuoco locale, trasporto dei bagagli - Tutta l’attrezzatura per la cucina - Assicurazione sanitaria e bagaglio (Vedi condizioni di polizza)

La quota non comprende
Volo aereo e relative tasse aeroportuali e di sicurezza nonché eventuali supplementi carburante - Bevande (tranne acqua e the durante il trek), mance, spese di carattere personale e quanto altro non espressamente indicato

Documenti, visti e avvertenze sanitarie

Visto individuale: Per l’ingresso è necessario il passaporto in corso di validità e valido almeno 6 mesi dalla data di arrivo nel paese e con almeno un a pagina libera. Visto obbligatorio, per il quale sono necessari lettera di invito e traduzione in lingua araba dei dati anagrafici del passaporto.
L’ingresso in Libia è proibito, senza alcuna eccezione, a chi abbia sul passaporto il visto di Israele.
E' assolutamente proibita l'importazione di bevande alcooliche
Profilassi e vaccinazioni: al momento della redazione della presente scheda tecnica non era richiesta nessuna profilassi. Si consiglia di consultare il sito del ministero degli affari esteri – Viaggiaresicuri e/o il centro della Medicina dei Viaggi dell’ASL di appartenenza per le info più aggiornate.
Le vaccinazioni antitetanica e antitifica sono sempre consigliate.

Validità/revisione prezzi
La quotazione del presente viaggio è valida fino al 31 dicembre 2011
Adeguamento valutario, se necessario, potrà essere effettuato entro 20 giorni dalla partenza.


Equipaggiamento consigliato
Per le informazioni generali si faccia riferimento a quanto indicato nella miniguida inclusa nei Consigli Utili .

Condizioni generali di vendita
Per le condizioni generali di vendita si fa riferimento a quanto indicato nel catalogo e riportato nel sito web.

Partenze

Al momento non sono previste partenze. Possibili su richiesta


 
 
Ritorno Home Page

 


Sentieri di Anthora - P.IVA 02628150027
Condizioni generali Coperture assicurative Privacy & Cookie
.